Sport - Calcio, oltre la rottamazione

Sport - Calcio, oltre la rottamazione

Sport >> Calcio

La crisi del calcio italiano, serve una rivoluzione

More...
I diritti in valigia, al via la campagna di Adiconsum Verona a tutela del viaggiatore

I diritti in valigia, al via la campagna di Adiconsum Verona a tutela del viaggiatore

Local >> Attualità

Davide Cecchinato, presidente di Adiconsum Verona, ci spiega i diritti di chi acquista pacchetti turistici e voli aerei

More...
Matt Bomer, il primo grande ospite del GFF

Matt Bomer, il primo grande ospite del GFF

Performances >> Cinema

L'attore di Magic Mike e della serie White Collar racconta i propri progetti per il futuro

More...
Sguardo a Oriente - Intervista a Filippo Garini

Sguardo a Oriente - Intervista a Filippo Garini

Interviews >> Interviste

Un professore universitario specializzato in Green Economy ci racconta la sua passione per le arti marziali e la medicina cinese

More...
A look to the East - Interview to Filippo Garini

A look to the East - Interview to Filippo Garini

Interviews >> Interviste

A university professor specialized in Green Economy tells us about his passion for martial arts and traditional Chinese medicine

More...
Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2010 JoomlaWorks, a business unit of Nuevvo Webware Ltd.

Sport - Ciclismo, Nibali orgoglio d'Italia

Mercoledì 30 Luglio 2014 16:46 Andrea Secco Sport - Altri sport

Nel giorno in cui il genio e l'intelligenza targato tricolore restituisce dignità al dramma della Concordia con il suo trasporto a Genova, il siciliano Vincenzo Nibali trionfa al Tour de France e restituisce onore a uno sport che ha perso negli ultimi tempi fin troppa credibilità. Nibali entra nella storia, assieme a grandi veri campioni del passato, grazie al suo coraggio e alla sua tenacia. L'Italia è ricca anche di questo, di genio e tenacia.

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 30 Luglio 2014 16:49 )
 

Sport - Calcio, oltre la rottamazione

Giovedì 24 Luglio 2014 19:02 Andrea Secco Sport - Calcio

Il gioco del calcio, lo sport più popolare in Italia, è da sempre una metafora di vita e riflette fedelmente la crisi, sia culturale che economica, che attanaglia il belpaese. Oggi il sistema calcistico, massacrato e profanato dal business, continua a predicare, con grande ipocrisia, un cambiamento, ma c'è il pericolo serio che purtroppo non cambi nulla. Dopo il terremoto che si è scatenato lo scorso 24 giugno, si continua a parlare di uomini, di accordi, consensi e percentuali, ma nessuno si sbilancia con dei programmi veri, necessari per un profondo rinnovamento.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 24 Luglio 2014 19:05 )
 

Dylan O'Brien incontra il Giffoni Experience

Martedì 22 Luglio 2014 10:48 Martina Serena Franchetti Performances - Cinema

10513445 10152590298338832 8274247347468221111 nIl Giffoni Film Festival continua nella sua quarta giornata a far incontrare giovani giurati e ospiti internazionali. Oggi è stata la volta di Dylan O'Brien, conosciuto grazie al piccolo schermo americano per la serie fantasy “Teen Wolf” dedicata a adolescenti licantropi. L'attore è stato letteralmente sommerso dalla folla delle trepidanti fan prima di poter giungere in sala e raccontare le prime esperienze della sua promettente carriera e gli impegni per il prossimo futuro.

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 23 Luglio 2014 08:11 )
 

Giffoni Film Festival: Be Different

Venerdì 18 Luglio 2014 17:45 Martina Serena Franchetti Performances - Cinema

Spalancate le porte della Sala Truffaut per la prima giornata del Giffoni Film Festival. La Cittadella del cinema di Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno, ha accolto oggi i giovani giurati della rassegna cinematografica per ragazzi in programma dal 18 al 27 luglio.

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 21 Luglio 2014 07:51 )
 

Il cinema di Ferzan Ozpetek al GFF

Venerdì 25 Luglio 2014 16:20 Martina Serena Franchetti Performances - Cinema

    La rassegna del cinematografica per ragazzi continua nella proiezione delle pellicole in concorso che verranno premiate nell'ultima giornata di domenica 27 luglio. Intanto, oggi, la settima giornata del Giffoni Film Festival è stata all'insegna del cinema italiano con la partecipazione eccezionale dell'amatissimo regista Ferzan Ozpetek. Il regista, dopo il debutto nelle sale della sua ultima pellicola “Allacciate le cinture”, ha già iniziato a lavorare al suo prossimo progetto per il grande schermo tratto dal suo primo romanzo “Rosso Istanbul”.

    Ultimo aggiornamento ( Venerdì 25 Luglio 2014 16:38 )
     

    Alan Rickman affascina il Giffoni Film Festival

    Giovedì 24 Luglio 2014 12:26 Martina Serena Franchetti Performances - Cinema

    Alan Rickman, attore e regista inglese, ha conquistato i piccoli critici del GFF e la stampa con la sua verve e la sua shakespeariana eleganza, come solo un interprete teatrale inglese può fare. Nella sesta giornata del Giffoni Film Festival sono accorsi da tutta Italia centinaia di fan del cult movie “Harry Potter” per incontrare il tanto amato e odiato Professor Piton. Con il suo fascino e la sua simpatia ha incantato bambini e adulti in un pomeriggio all'insegna della magia che lo ha reso celebre tra i più piccoli e la professionalità che lo hanno fatto distinguere sui palcoscenici più importanti del mondo.

    Ultimo aggiornamento ( Giovedì 24 Luglio 2014 13:27 )
     

    Matt Bomer, il primo grande ospite del GFF

    Sabato 19 Luglio 2014 19:18 Martina Serena Franchetti Performances - Cinema

    Nella seconda giornata del Giffoni Film Festival, l'attore statunitense Matt Bomer ha incontrato i giurati della rassegna cinematografica per ragazzi. Il protagonista della nota serie televisiva White Collar è stato accolto con entusiasmo dai giovani critici e si è intrattenuto con loro per un dibattito incentrato sul mestiere dell'attore oggi. L'elegante artista dagli occhi blu ha poi incontrato la stampa per parlare dei suoi progetti in programma e le aspirazioni per il futuro.

    Ultimo aggiornamento ( Lunedì 21 Luglio 2014 07:52 )
     

    Brasil 2014 - Deutschland über alles

    Lunedì 14 Luglio 2014 09:59 Daniele Nicolini Sport - Calcio

    Per la quarta volta nella storia del Mondiale la Germania è campione del mondo. Dopo aver sprecato almeno tre limpide palle da gol, l’Argentina si deve arrendere a Mario Goetze, giovane talento del Bayern Monaco, che nei supplementari trova la magia che vale la vittoria. Dunque niente da fare per Leo Messi, che non si esprime al massimo delle sue capacità e manca l’appuntamento con la consacrazione con la maglia della nazionale.

     
    Senza fine. Non è Gino Paoli. E' il Drago di Arcore

    FusiOrari TV

    Il Sondaggio

    Quale, tra questi, è il film più bello di Stanley Kubrick?







    La Vignetta

    Login



    PhotoGallery

    • Galleria
    • Galleria
    • Galleria
    • Galleria
    • Galleria
    • Galleria
    • Galleria
    • Galleria

    Editoriali

    L'Italia al palo Crisi tra ripresa invisibile e false promesse
    Martedì 19 Novembre 2013
    Immagine
    La ripresa annunciata dal ministro del Tesoro, Fabrizio Saccomanni, non l’abbiamo vista. I problemi sono ancora tutti lì, fermi e presenti. Gli acquisti non ripartono, gli investimenti sono al palo. La crisi c’è.  E, soprattutto, pesa. Dal 2008 oltre 11 mila aziende sono fallite e gli investimenti sono diminuiti del 26,2%. I prestiti alle imprese sono calati di 100 miliardi e il costo del denaro è sempre più alto. Leggi tutto...
    In risposta ai McLavori, una resistenza gentile
    Sabato 28 Settembre 2013
    Immagine
    Li chiamano McJob, sono i lavori “poco prestigiosi e con poche possibilità di carriera”, spesso senza stimoli, quasi sempre sottopagati, che richiedono scarse competenze e non presuppongono un impegno duraturo. Il termine, che prende il suffisso dalla famosa catena di fast food McDonald's, è una delle famose “McWords”, una serie di neologismi che utilizza, appunto, il prefisso Mc per sminuire, o comunque rivedere al ribasso, le qualità di un prodotto o di una persona. Leggi tutto...
    Fame Zero, esiste un modo per salvare il mondo
    Domenica 21 Luglio 2013 Martina Serena Franchetti
    Immagine
    Nei giorni scorsi il Brasile è stato scosso da un’ondata oceanica di proteste, le più partecipate degli ultimi vent’anni. Centinaia di migliaia di brasiliani sono scesi in piazza per manifestare contro il rincaro dei prezzi, le acute disuguaglianze tra ricchi e poveri e tutte le piaghe che continuano ad affliggere quella che si sta attestando come una delle maggiori economie emergenti. Rio de Janeiro è stata teatro dell'ennesima dimostrazione di insoddisfazione e disagio del popolo dai tanti colori. Eppure il governo brasiliano qualcosa ha fatto e continua a fare per porvi rimedio. Era l'ormai lontano 2003 quando l'allora presidente del Brasile Luiz Inácio Lula de Silva lanció il programma Fame Zero: un progetto concreto, attuato con l'obiettivo di sradicare la fame e la povertà in Brasile. Leggi tutto...

    Il Meteo